Spedizione gratis sopra i 49.90€

Previeni le doppie punte in 7 mosse!

Chi ha i capelli medio lunghi avrà certamente dovuto affrontare il problema delle doppie punte, che tendono a comparire proprio con la crescita delle lunghezze.

Se è vero che l’unico modo, drastico ed efficace, per eliminare le doppie punte è tagliarle, è anche vero che esistono diversi modi per evitare che si formino.

In questo articolo ti racconteremo come prevenire le doppie punte in 7 mosse, ma prima impariamo a conoscere meglio questo fenomeno.

Cosa sono le doppie punte?

Il processo di indebolimento del capello che causa le doppie punte è detto “tricoptilosi”; spesso è dovuto ad una carenza o un’alterazione della cheratina, sostanza che costituisce i capelli e che li rende forti e robusti.
Quello che accade in questo caso è che la struttura del capello si deteriora e perde elasticità. Le estremità del capello tendono quindi a spezzarsi e a biforcarsi in due cime.

Quali sono le cause principali delle doppie punte?

Le cause possono essere molteplici:

• eseguire trattamenti che modificano la struttura del capello (decolorazioni, trattamenti stiranti e permanenti)
• fare un uso scorretto di phon e piastre (in questo articolo vi abbiamo parlato degli errori da evitare affinché la piastra non danneggi i capelli)
• usare uno shampoo aggressivo
• esporre i capelli agli agenti esterni, come raggi ultravioletti, temperature molto basse o inquinamento atmosferico
• stringere i capelli in acconciature troppo strette che possono danneggiare il capello

Per fortuna, a fronte di un elenco così lungo di potenziali comportamenti sbagliati, abbiamo la possibilità di fare una bella lista dei metodi per prevenire la comparsa delle doppie punte!

Previeni le doppie punte in 7 mosse.

 

  1. Taglia i capelli poco, ma spesso. Questo è il modo migliore per assicurarti una chioma sana e corposa, solo così infatti vengono eliminate le punte, che tendono ad essere più sottili e rovinate.
  2. Applica lo shampoo solo sulla cute. Tranquilla, le lunghezze si laveranno lo stesso, anche solo durante il risciacquo. In questo modo lo shampoo sarà diluito e più delicato sulla fibra capillare. La schiuma delicata di Wondhair Shampoo agisce senza aggredire né alterare la cute e la struttura dei capelli.
  3. Evita di lavare i capelli con acqua troppo calda.
  4. Usa sempre il Conditioner e una volta a settimana applica una Maschera per idratare e nutrire a fondo i capelli, in modo che siano morbidi e sani.
  5. Prima di procedere all’asciugatura proteggi la chioma con un prodotto Leave-in.
  6. Spazzola i capelli con spazzole a denti larghi. Pettina partendo dal basso verso l’alto, poche ciocche alla volta, fino a sciogliere tutti i nodi.
  7.  Sciogli i capelli ogni volta che puoi oppure prediligi elastici morbidi o a molla e acconciature non troppo strette.

 

Questo articolo ti è stato utile?

Continua a seguire il nostro Wagazine per scoprire tante altre curiosità sulla cura dei capelli e restare aggiornata su tutte le novità!

Simona & Denisa

 

Wondhair

Condividi

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *